• BENVENUTO NEL MIO BLOG

Abbinare i colori, il Marrone

marrone-colore-cover.jpg

Hai mai usato una tonalità marrone per il tuo passepartout? Potresti aver perso un’occasione.

Il marrone è un colore terziario che si ottiene dalla mescolanza dei colori primari: giallo, rosso e blu in quantità variabili. Il nome deriva dalle castagne, chiamate appunto anche “marroni”.

 

È simbolo di soddisfazione, espressione di equilibrio e di buona salute. Nelle tonalità più calde esprime emotività e sensualità.

Il marrone è sicuramente un colore difficile da abbinare ma, con i colori giusti, può dare grandi sorprese creando contrasto e dinamicità.

Quale tonalità si addice di più alle tue esigenze?


marrone mandorla

1. MANDORLA: un colore chiaro e caldo. Si abbina a tonalità sgargianti e accese, meglio se verdi. Da provare sicuramente l’abbinamento con colori tenui come il bianco che permette di creare un’atmosfera eterea e rende l’opera molto elegante.

marrone malto

2. MALTO: il sottotono grigiastro tendente al tortora la rende una tonalità molto raffinata. Colori forti come il giallo e il rosso creano un contrasto interessante facendo vibrare l’immagine e catturando l’attenzione. Da escludere i colori freddi e spenti. Abbinato a colori pastello? Potrebbe sorprenderti.

marrone noce

3. NOCE: la tonalità leggermente aranciata e la trama in evidenza creano un effetto quasi vellutato. Il colore è difficile da abbinare, ma l’accostamento con il rosso scuro o l’arancione brillante crea un effetto davvero speciale. Sicuramente da provare insieme a un azzurro acceso, potrebbe risultare molto elegante e originale.

marrone acero

4. ACERO: un marroncino dal sottotono pescato. Trama puntinata. Si abbina bene ai colori freddi e brillanti come verdi e azzurri/blu. Perfetto anche con un tono su tono, purché siano presenti anche delle tonalità più stridenti o rischia di rimanere un po’ piatto.

marrone tabacco

5. TABACCO: un marrone intenso che attira lo sguardo, tonalità molto rilassante e avvolgente. Il suo abbinamento perfetto è con colori caldi e chiari, anche pastello. Attenzione a non utilizzarlo in superfici troppo grandi o rischierebbe di attirare l’attenzione tutta su di sé. Non accostarlo a tonalità fredde e scure o perderebbe il suo charme.

marrone caffè

6. CAFFÈ: tonalità molto scura che si abbina perfettamente ai toni più chiari donando all’opera eleganza e raffinatezza. Piacevole anche con tinte pastello, soprattutto con il rosa, attenzione però al rischio "confetto", il rosa va dosato in poche quantità.

marrone terra di siena

7. TERRA DI SIENA: sottotono aranciato/rossiccio. Vibra accostato con il giallo, ma risulta poco elegante. Da provare abbinato a tinte verde chiaro, brillante o pastello. Da escludere blu e rossi. Il bianco? Si sa, si abbina con tutto, e anche in questo caso l’effetto risulta interessante e richiama alla terra e a paesi molto caldi come l’africa.

Qual è il tuo abbinamento preferito?

Caneva S.r.l., Via dei Molini 31H/35 - 36030 Sarcedo (VI) - Italia
Phone (+39) 0445 344114 | Fax (+39) 0445 613093 
P.I. e C.F. 04119280248 | REA: VI - 380676
Capitale sociale i.v. €50.000
Lunedì-Venerdì: 8:30-12:00 / 13:30-17:30 | Sabato-Domenica: chiuso
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.pec: cQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 Privacy Policy e Cookies Policy
icona telefono small0445 344114